Curriculum

(italiano)

Christian Kewitsch – professore di musica, di lingua e letteratura tedesca, maestro di Violoncello

portraet_profil_400x300

Nato ad Aquisgrana il 17.07.1959. Dall’età di sei anni in poi fino al diploma di maturità lezioni di Pianoforte e Violoncello, gli ultimi due anni con una borsa di studio per merito per un corso individuale di violoncello presso il conservatorio di Dortmund sotto la direzione del professor Sebastian Baer.

Studi professionali presso il dipartimento di musica scolastica e nell’ambito del seminario per l’educazione musicale presso la Musikhochschule „Rheinland“ a Colonia con la specializzazione di violoncello presso la Prof.ssa Ingrid Frohmueller.

Studio presso la facoltà di Germanistica della Albertus-Magnus-Universitaet a Colonia.

Partecipazione a diversi corsi di musica da camera e di orchestra, sotto la direzione del Professor Sebastian Baer a Irdning (Austria), presso il cenobio internazionale della musica IAM (Internationaler Arbeitskreis Musik) sotto la direzione del Professor Stumpf e al corso internazionale di musica da camera a Weikersheim (Germania) sotto la direzione del Professor Kohn van Slogteren.

Dal 1988 fino al 2001 professore di musica e di lingua e letteratura tedesca presso il liceo Albertus-Magnus a Viernheim (Germania): lezioni private di violoncello, formazione di gruppi di musica da camera con esibizioni in serate musicali a scuola e in vernissages pubbliche a Francoforte sul Meno, con tournee a Londra e Rovigo e con la partecipazione a vari concorsi; Direttore dell’orchestra per ragazzi dai 10 – 14 anni con circa 30 componenti e dell’orchestra sinfonico del liceo con 60 musicisti con esibizioni in serate musicali di vario stile, in collaborazione con il coro e con il gruppo teatrale della scuola, con campi di prova e con tournee locali e all’estero, come per esempio a Civitanova (Marche).

Altre attività musicali:

l’ideazione e direzione di un programma culturale davanti a 3.500 spettatori con 200 attori dai 10 ai 78 anni, dilettanti e professionisti (coro, orchestra, complesso musicale)

la partecipazione con un contributo musicale in un’orchestra di musica da camera al „primo congresso internazionale sull’arte“ organizzato dal movimento dei Focolari a Castelgandolfo

una serata culturale a Muelheim (vicino a Francoforte) con un duo per violoncello e pianoforte con il maestro Paolo Vergari

una „settimana internazionale di musica da camera“ a Spira (Germania) insieme a 10 musicisti (orchestrali, pianisti, studenti ed insegnanti di musica) provenienti da Germania, Italia e Argentina

partecipazione ad un corso di musica da camera a Parigi; concerti per Violoncello e Pianoforte con il maestro Paolo Vergari a Riva del Garda, a Spira e a Muehlheim presso Offenbach.

Da settembre 2001 fino a luglio 2003 soggiorno a Firenze con un corso di perfezionamento di Violoncello presso il maestro Francesco Pepicelli. Concerti in Italia (Firenze, Prato, Roma Milano) e in Germania (Spira, Muehlheim, Francoforte, Viernheim presso Mannheim) con maestro Paolo Vergari e Filippo Farinelli (Pianoforte),  Magda Lukovic (Soprano),  Laurie Rasmussen (Arpa Celtica) e Chiara Granata (Arpa classica).

Da 2003 a 2007 insegnamento di musica a Brunsbüttel presso Amburgo.

Fondazione del ensemble cameristico “uni-suono”  che si compone di 9 musicisti di Amburgo, Berlino e Brema.

Concerti in diverse formazioni cameristiche dal Trio al Septetto a Bulle (Svizzera) , Münster, Karlsruhe, Paderborn, Osnabrück, Bremen, Hamburg  e a Stoccarda durante la giornata “Insieme per l’Europa” nella Hans-Martin-Schleyer-Halle, nel Santuario Maria Theotokos a Loppiano e nel Duomo di Aquisgrana e ad Istanbul.

Da agosto 2007 insegnamento di musica e lettere a Hamburg.

Da agosto 2011 come direttore d’orchestra scolastico al liceo Christianeum.